Logo Collezione

Il Consorzio del Disco

7. Il cammino dell'idea

La mia teoria nasce, fondamentalmente, da tre aspetti di pratica personale:

In base a ció ritengo che molti sorrideranno nel leggere la mia teoria, altri si sbellicheranno addirittura dalle risa, qualcuno (senza dubbio) mi considererá pazzo scatenato e, certamente, non dimenticheró coloro che urleranno «Utopiaaaaa, …!»!
Sperando, al contrario, nell'assenso di (almeno) un'anima pia, innegabilmente sono costretto a condividere in pieno la prima reazione scettica e generale: il disegno che esporró causerebbe, intanto, una difficoltá intrinseca di attuazione. In secondo luogo, un'accettazione decisamente opinabile sull'immaginare un ordinamento generalmente ferreo al vago, fumoso, incerto e assolutamente non affidabile del sistema, conoscitivo e valutativo, tutt'oggi, in auge del nostro mondo “circolar-roteante”! Lo so! Non posso, in cuor mio, dar torto a costoro:
ma come tutte le cose, ogni nuovo evento ha un inizio sebbene, lo scoglio maggiore rimanga il combattere questo sistema caotico voluto da troppi”.
Spinoso, come sempre, sarebbe il cominciare! Volendo, peró, fortemente e davvero conseguire una ben precisa osservanza di regole, punti fermi e chiari per ognuno di noi:

un bellissimo disegno della giustizia con bilancia

«…, …, La legge è uguale per tutti, …, …,»

…, …, recita la nostra costituzione ed è proprio che il disegno, qui a sinistra vuole rappresentare. Volontá & tenacia, inoltre, sono le proprietá che muovono il mondo.

(Grazie al blog Camminando Scalzi a cui ho preso in prestito la bellissima immagine e vi rimando perchè è davvero un qualcosa di interessante, vai alla HP CamminandoScalzi).

 

un sasso gettato e le onde create

Perció, io, il sasso (magari proprio quello che mi sono, …, …, tolto) lo tiro nello stagno! Sognare è l'ultimo dei reati gravi e sperare in un futuro migliore puó diventare una gioia unica e luminosa. Le opzioni, varianti o nuove convinzioni che mi frulleranno in mente saranno qui, a disposizione di chiunque voglia acuire l'esame di questo eccentrico intento.

(Sono rimasto incantato dalla bellezza di questa foto che sembra trasparire in pieno il mio pensiero; tratta dal sito Pratica Mente ho trovato, a fianco di questa stessa foto, una filastrocca di uno tra gli autori, da me, piú amati: Gianni Rodari. Per questo vi rimando direttamente alla pagina ad assaporarvi, tra le altre cose, Il sasso nello stagno, vai alla pagina 8, del sito di Gabriella Parra, che ringrazio della comprensione).

 

Torna su e scegli il capitolo CICoM dal menú a sinistra.

Continua al capitolo successivo.

Torna al capitolo precedente.

Pagine

4 Domande…
A passeggio con Luca
Amici ESCC/79
Archivio
Collane '70
Dedica dal Cuore
Essere o Non Essere?
Canzoni al G. Canyon
Il CICoM
Il Disco ESCC/79
Indice Brani
Enciclopedia Marchi
La Mia Storia
Le mie Ricerche
Oggetti Dimenticati
Aggiornamenti in Sequela.
Tram e Canzoni
Un Libro, Un Book
Un Tocco di Jazz
Una nota qui, una lá

Consorzio CICoM ssdl

Vai alla Home Page di ESCC/79.

Vai alla Pagina le Nostre Recensioni.

Vai alla Reazioni al CICoM.