Logo Collezione

Gian, in veste di giornalista: n°2

«1963, l'anno del POP» (parte 2)

Eccoci finalmente al 1963: l'anno dell'uscita del primo album dei Beatles. Inquadriamo questo avvenimento storicamente, vedendo cosa succedeva contemporaneamente in Liguria, in Italia, nel Mondo.

Per la prima volta uno scienziato italiano vince il Nobel per la chimica: l'imperiese Giulio Natta. Questa è una delle poche note positive di quest'anno, per il resto veramente nefasto: muoiono il maestro Margutti, autore di “MA SE GHE PENSOfoto Maestro Margutti;

(a destra/basso, una rara foto del Maestro).

(tratta dal sito, cultura barocca; vai alla Home Page CB).

Edoardo Garrone, fondatore delle raffinerie di San Quirico, Papa Giovanni, al quale succede Cardinal Montini col nome di Paolo VI. Viene assassinato J. F. Kennedy, tenta il suicidio Gino Paoli, crolla la diga sul Vajont.

(a sinistra/sotto, caricatura Vanoni e Paoli; figurina dall'album "LE FIGURINE DELLA TV", edito da TV Sorrisi e Canzoni 1988).

figurina caricatura Vanoni Paoli

Per fortuna succede anche qualcosa di piú leggero: Mike Buongiorno presenta per la prima volta il Festival di Sanremo, che vede la vittoria di Tony Renis ed Emilio Pericoli, con “UNO PER TUTTE, canzone tanto nuova che nei giorni successivi alla fine della manifestazione si crea una vera e propria gara per scoprire da quale altra canzone, italiana o americana, è stata copiata.

Nascono le prime riviste specializzate di musica giovanile, “Ciao Amici” e “Giovani”.

un giovane Mike Buongiorno

(a sinistra, un giovanissimo Mike Buongiorno, ritratto dal settimanale Sorrisi e Canzoni TV, del 28/05/1961).

Alla tv trionfa il teleromanzo “Il mulino del Po”; Mike Buongiorno (ancora lui) lancia “La fiera dei sogni”.
Marcello MarchesiIl signore di mezza etá” e il “Dottor Kildare”, anticipando di quarant'anni i serial a sfondo ospedaliero.

Nonostante i Beatles, gli americani riescono a dare il Grammy Awards, quale miglior album, alla prima incisione di Barbra Streisand, quale miglior singolo a “THE DAYS OF WINE AND ROSES”, di Henry Mancini e, quale miglior gruppo, a Peter, Paul & Mary (tutti americani); almeno, quale miglior artista emergente i Beatles? No! Certi Ward Swingle, mai piú sentiti dopo.

Quante volte invece abbiamo sentito “PLEASE PLEASE ME”, “LOVE ME DO”, “P.S., I LOVE YOU”, e “TWIST AND SHOUT”, contenute in quel leggendario primo album. Non dimentichiamoci poi che quello stesso anno, il 22 novembre (lo stesso giorno dell'omicidio di Kennedy), esce il secondo LP, “With The Beatles”, con altre 14 gemme: tra le altre, due cover “PLEASE MR. POSTMAN”, “ROLL OVER BEETHOVEN” e la loro “I WANNA BE YOUR MAN”.

Ormai siamo in piena Beatlesmania.

La musica pop era destinata a mutare completamente da quel giorno e nel varco aperto dai Quattro di Liverpool, l'anno successivo si avventureranno Rolling Stones, Animals, Kinks, Zombies per citare solo i piú famosi.

Dall'altra parte dell’oceano, la bandiera dei giovani è tenuta alta dai cantori dell'insofferenza giovanile crescente in tutto il mondo: Joan Baez ma, soprattutto, Bob Dylan col suo secondo stupendo album “Freewheelin'”; e in contrapposizione dagli alfieri di una filosofia di vita spensierata e basata sul divertimento: i profeti del surf, i Beach Boys, che in quello stesso anno pubblicano la bellezza di tre LP, che inondano (è proprio il caso di dirlo) il mercato discografico statunitense.

© Giancarlo Balduzzi, 02/2003.

rivista Giovani, Anno XIX, n.51

(a sinistra, anche se postumo al periodo descritto, un numero della rivista Giovani).

 

Pagine

4 Domande…
A passeggio con Luca
Amici ESCC/79
Archivio
Collane '70
Dedica dal Cuore
Essere o Non Essere?
Canzoni al G. Canyon
Il CICoM
Il Disco ESCC/79
Indice Brani
Enciclopedia Marchi
La Mia Storia
Le mie Ricerche
Oggetti Dimenticati
Aggiornamenti in Sequela.
Tram e Canzoni
Un Libro, Un Book
Un Tocco di Jazz
Una nota qui, una lá

Articoli

Vai alla Home Page di ESCC/79.

Vai alla Pagina le Nostre Recensioni.

Vai alla Pagina Anno '63 Pop, pt.1.

Vai alla Pagina I Nati Vecchi.