Logo Collezione vista su ESCC/79, sez 45 giri vista su ESCC/79, sez 33 giri vista su ESCC/79, sez 33 giri, altra angolazione vista su ESCC/79, sez 33 giri, tra legno e ferro vista su ESCC/79, sez 33 giri, cofanetti raccolte vista su ESCC/79, sez scatole cd

ARCHIVIO ESCC/79, l'editoriale di novembre 2011
Eddem Semper Cantiléna Collâtum / 79

search engine by freefind advanced

ovvero
«Mettere Insieme la Solita Musica»

ovvero
"Collezionare Dischi dal 79"

Ultimo aggiornamento: 22/11/2011, ore 11:33
Mauro, Jazz all Folks e Jim Hall

Mi volete scrivere?
paolo@collezionaredischidal79.com

Editoriale Novembre 2011

Chiedo scusa: davvero scusa a tutti voi.
A coloro che amano seguire queste mie semplici pagine, per la mia marcata assenza,
di quest'ultimo periodo ma, a volte, la vita è davvero infima!
Tra la salute che vuole, anche lei, far sapere che non puó essere trascurata,
guai di varia natura,
e, purtroppo lutti che colpiscono, spesso, inaspettatamente
(anche se bisognerebbe sempre metterli in preventivo durante il nostro cammino terreno),
ho perso momentaneamente quel tocco di allegria e spensieratezza che mi ha, finora, accompagnato.
Scusatemi davvero: quanto prima (spero) torneró ai conosciuti ritmi
Paolo, 14/IX/2011

Piano, piano, …, …, …

Piano piano, ma irresistibilmente
torno da te.
La mia vita, irresistibilmente,
corre con te

Dopo la notte, il giorno tornerá;
dopo la pioggia il sole splenderá:
l'arcobaleno fiorirá, lassú
e brillerá solo per noi!

Piano, piano, ma irresistibilmente
torno da te!
La mia vita, irresistibilmente, corre con te

Dopo l'inverno tornerá, con noi,
la primavera con i fiori suoi.
Quando l'amore sembra morto giá:
io sento che rinascerá

Dopo le lacrime ritroverai,
un gran sorriso dentro gli occhi tuoi;
quando l'amore sembra morto giá
io sento che rinascerá

Piano piano, ma irresistibilmente, torno da te;
la mia vita, irresistibilmente, corre con te, …

front-cover, 45 Irresistibilmente

(sopra, da sinistra/alto, fronte-cover del 45 giri Irresistibilmente [il retro-cover è identico]).

Passaggi tratti dal brano IRRESISTIBILMENTE, Sylvie Vartan, (Dossena - Aber - Renard), 1969, su disco, RCA Victor, Nr. Catalogo, N 1564 (45 giri).

il mio logo

Vai al rettangolo novitá Novembre.

 

…, anche in questo editoriale: NO!

Volevo cominciare in altra maniera ma, partendo con quel “Piano, piano, …, ” non ho saputo resistere alla tentazione di introdurre la canzone di cui sopra che mi ha, da sempre, fatto impazzire!

La bravissima e bellissima cantante francese ha, con questa interpretazione (lascerei stare l'aspetto fisico dell'artista che, converrete con me, è sempre stato da Dea Greca), ha colpito la mia fantasia eleggendo «Irresistibilmente», nella mia personale Hit Parade, tra le dieci canzoni del secolo: dura la lotta (per i primissimi posti) con il giá illustrato Viva Forever, delle altrettanto brave Spice Girls!

Bando a troppe divagazioni: ascoltato un piccolo squarcio dell'opera, torniamo a noi! Scrivendo quel piano, piano, mi sono reso conto del tempo che lentamente, granello dopo granello, secondo dopo secondo, trascorre nei nostri cuori, nel bene e nel male o, come in una conosciutissima frase, «nella buona o nella cattiva sorte», …!

una eloquente immagine di castagne

(a sinistra/sopra, eloquente immagine della bellezza di Novembre!).

Novembre, quindi; le castagne la fanno da padrone ma, ormai, sono in vostra compagnia da ben sette mesi; nonostante il bel traguardo raggiunto, la nostra tradizione culturale relega, questo periodo, tra i piú malinconici dell'anno! Forse per le varie visite in luoghi, certamente, infausti per antonomasia, la quasi totalitá di noi confina il povero Novembre, paragonandolo a tristezze varie, costume che poi riemerge, d'incanto, in Dicembre per la concomitanza delle Feste Natalizie,

Io, al contrario, amo questo mese, per le sue forme armoniose e “nebbiose”: basta, …, saper cogliere l'attimo giusto. Assaporo, ancor di piú, le vostre continue e graditissime visite anche se, ahimè (…, òh mi povròm, …) non posso dedicare a questo mio grande piacere in rete, il tempo che vorrei: il lavoro assorbe la quasi totalitá delle mie giornate e, al mio ritorno all'ovile, la stanchezza è fortememte scaricata sul divano di casa, all'inizio ma, dopo pochi minuti nel letto a riposar le stanche ossa!

Avrete, senz'altro, notato che i miei aggiornamenti sono meno frequenti rispetto ai mesi precedenti: questo non è dovuto ad una carenza di idee (che non mancano davvero) o (ancor peggio) ad una mancanza di voglia nel cimentarmi in quest'avventura. Stanchezza Fisica: è lei la vera causa! I continui cattivi presagi che si abbattono, ormai, quotidianamente su parte di noi, bersagli dei nostri governanti, accentuano quel pessimismo che contribuisce a cancellare la serenitá di anni di lavoro alle spalle.

Bando alle tristezze: sú! Dobbiamo, peró, tirare avanti, …! Mah!

Prossime novitá: effettivamente, in mente ne ho tante! La piú consistente (e che sto elaborando nei momenti liberi -anche per questo ho diminuito gli aggiornamenti-) riguarda la possibilitá di mettere a vostra disposizione il mio archivio (su database Access®), dove potrete consultare la mia collezione a vostro piacimento. Mi sono, purtroppo, reso conto che, per quanto abbia cercato di renderlo inviolabile, lo stesso archivio, è troppo pensato per mie esigenze personali e, di conseguenza, non facilmente traducibile a terzi: e non tutti voi avete il programma in questione e, probabilmente, nella stessa mia versione!

Ci sto lavorando! Ci sto lavorando! Spesso, a discapito degli aggiornamenti al sito (che, comunque, non mancheranno, anche se penso che, in tutte le pagine pubblicate, da leggere ce ne sia), ma (se riesco nell'intento) a favore di un'interessante consultazione “storica”.

Questa volta, non anticipo altro: abbiate fiducia e continuate a seguirmi! Buon divertimento e grazie a tutti voi!

© Paolo, 01/11/2011.

Il rettangolo delle prossime novitá

Vai alla Home Page ESCC/79.

Vai alla Pagina le Nostre Recensioni.